slide chi siamo

L’ Azienda Agricola Negro Alessandro Luigi nasce negli anni ’70 con la denominazione “Azienda Agricola Negro Antonio”, grazie alla capacità, costanza, impegno di Antonio e sua moglie Anna.


frantoio santo eligioAntonio Negro nato nel 1944 vive fino all’età di 28 anni a Masseria Celle in agro di Salve e con la propria famiglia si dedica alla cura dei terreni di cui lo stesso è proprietario, coltivando prevalentemente uliveti e occupandosi della produzione di olio di oliva, con un piccolo frantoio a pressione.

Negli anni ’70 sposa Anna e con la costruzione di questa sua nuova famiglia sente di non voler essere più alle dipendenze del padre. Spinto dall’idea di indipendenza e dall’amore per la sua terra, avendo anche maturato una buona esperienza nel settore olivicolo, con il sostegno della moglie, abile nel commercio, si stacca dalla propria famiglia di origine. Antonio ed Anna con tanti sogni e poche monete in tasca iniziano a costruire l’azienda Negro Antonio.

Possiede già un piccolo pezzo di terreno in agro di Santo Eligio, che gli è stato donato dal padre, e nel frattempo si impegna nell’acquisto di un piccolo frantoio tradizionale a pressione e inizia a produrre il proprio olio. Nonostante il duro lavoro ed i sacrifici necessari per andare avanti, Antonio non si ferma ed Antonio riesce pian pianino ad acquistare altri uliveti.

Nel 1980 l’esperienza acquisita e la voglia di crescere lo portano a migliorare e ampliare la propria azienda con la sostituzione del frantoio a presse in un frantoio a linea continua moderno.

Negli anni ’90 con l’aiuto del figlio Alessandro Luigi e della propria famiglia continua ad espandere la propria azienda, acquistando nuove coltivazioni di olive, nuove attrezzature per la raccolta delle olive, migliorando sempre di più la qualità del suo prodotto.
Oggi l’Azienda Agricola Negro estende le sue coltivazioni olivicole su 60 ettari di terreni situati in agro di Presicce, Ugento, Acquarica del Capo, Ruffano e Salve, per oltre 8.000 alberi di ulivo, giovani ed ultrasecolari, prevalentemente delle varietà ogliarola e cellina di Nardò.

Nel 2010 Negro Antonio cede la propria azienda al figlio Alessandro Luigi.
Diplomato rimane a fianco del padre a lavorare nell’azienda curando e coltivando la terra e occupandosi della gestione del frantoio oleario. Negli anni dimostra particolare interesse per il settore olivicolo e per questo approfondisce la sua esperienza e le sue conoscenze partecipando a numerosi corsi di approfondimento in materia, esplorando contemporaneamente altre realtà internazionali fino a giungere ad oggi, in cui il padre reputandolo pronto ad “avere in mano il timone”, gli cede l’azienda.

L’ Azienda Agricola Alessandro Luigi Negro porta dunque sul mercato un’olio di oliva dal valore aggiunto ineguagliabile, poichè il frutto dell’esperienza che si tramanda da padre in figlio da diverse generazioni e frutto di conoscenze tecniche evolute.
Nel 2000 Alessandro Luigi lancia la prima bottiglia di olio extravergine di oliva con il marchio Olio Santo Eligio, direttamente prodotta dall’azienda agricola.

Il nome Santo Eligio viene dato perché si tratta di un olio direttamente prodotto dalle campagne in località Santo Eligio, dove esiste una antica masseria dal nome “Santo Riggio”, con accanto una piccola chiesetta dedicata a Santo Eligio. All’interno della masseria si notano i resti di un antico palmento e di un antico trappeto tutto di proprietà dell’Azienda Agricola Negro.

Consulta la pagina di Condizioni e Privacy